TUNISIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Tunisia: i “tre presidenti” presenti insieme alla Festa dei martiri

Tunisi, 09 apr 13:10 - (Agenzia Nova) - Per la prima volta da settimane, i tre “presidenti” della Tunisia - il capo dello Stato Kaies Saied, il premier Hichem Mechichi e il presidente del Parlamento, Rached Ghannouchi – si sono incontrati a un evento pubblico. Si è trattato, in particolare, dell'83esimo anniversario della Giornata dei martiri, che commemora l’eccidio perpetrato dalle truppe di occupazione francesi il 9 aprile 1938. Erano presenti al Cimitero dei Martiri di Sijoumi, a Tunisi, anche ministro della Difesa Ibrahim Bartagi, il governatore di Tunisi, Chedly Boualleg, il sindaco di Tunisi, Souad Abdel-Rahim, e i membri del Consiglio supremo delle Forze armate. Prima di volare al Cairo, dove è atteso oggi per una visita ufficiale, il presidente della Repubblica ha supervisionato quest’oggi la commemorazione in un'atmosfera politica estremamente tesa. La situazione politica in Tunisia, peraltro, continua ad essere caratterizzata dallo scontro tra il presidente della Repubblica Saied da una parte, e il primo ministro Mechichi e il presidente del Parlamento Ghannouci, leader del movimento islamico Ennahda (affiliato ai Fratelli musulmani) dall’altra. (segue) (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE