SPAGNA

 
 

Spagna: Covid, ministero Salute sospende uso vaccino AstraZeneca sotto i 60 anni

Madrid, 08 apr 10:09 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Salute spagnolo e le regioni hanno concordato di sospendere in via precauzionale la somministrazione del vaccino contro il coronavirus sviluppato da AstraZeneca alle persone di età inferiore a 60 anni. La decisione è stata assunta nel corso del Consiglio interterritoriale del sistema sanitario nazionale (Cisns) dopo il rapporto di ieri dell'Agenzia europea dei medicinali (Ema) nel quale è stato evidenziato che esiste una "possibile relazione" tra questo vaccino e coaguli di sangue con bassi livelli di piastrine, sebbene sia stato chiarito che "i benefici superano i rischi". A questo proposito, la direttrice dell'Agenzia spagnola per i farmaci e i prodotti sanitari (Agemed), Maria Jesus Lamas, ha riferito in una conferenza stampa che in Spagna sono stati segnalati un totale di 12 casi di comparsa di questi trombi "molto rari" su 2,1 milioni di persone alle quali è stato inoculato il vaccino AstraZeneca. La ministra della Salute, Carlolina Dias, ha spiegato che nelle prossime ore sarà presa una decisione in merito a come procedere con le persone sotto i 60 anni che hanno già ricevuto la prima dose di questo vaccino. "Stiamo aspettando di verificare se l'evidenza scientifica supporta la somministrazione della seconda dose con un altro vaccino o lasciare una dose perché la scheda tecnica mostra che fornisce il 70 per cento di efficacia", ha dichiarato la ministra Darias. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE