COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: "Ft", Ema da prossima settimana valuterà rispetto standard etici in sperimentazione Sputnik V

Londra, 07 apr 08:05 - (Agenzia Nova) - L’Agenzia europea per i medicinali (Ema) la prossima settimana inizierà a valutare se durante la sperimentazione del vaccino russo contro il coronavirus Sputnik V sono stati violati gli standard etici e scientifici. È quanto riferisce il quotidiano britannico “Financial Times” che cita alcune sue fonti secondo cui questo processo di valutazione giunge mentre all’Ema ci sarebbero non poche perplessità sul rispetto delle normative etiche richieste nello sviluppo del preparato. In particolare si fa riferimento al cosiddetto "Good clinical practice" (Gcp), uno standard concordato a livello internazionale volto a garantire che le sperimentazioni sui farmaci siano progettate e condotte correttamente. La questione riguarda, in particolare, la denuncia riportata da vari media internazionali di alcuni partecipanti al processo di test – militari e dipendenti pubblici – che hanno dichiarato, mantenendo l’anonimato, di aver ricevuto pressioni dai loro superiori per sottoporsi alla somministrazione del vaccino. (segue) (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE