RICERCA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ricerca: sulla rivista internazionale Jcb i risultati di uno studio italiano sulle staminali del cancro al seno

Milano, 06 apr 13:19 - (Agenzia Nova) - Sulla rivista internazionale Journal of Cell Biology (Jcb) sono stati pubblicati i risultati di un nuovo studio firmato dai ricercatori dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT), dell'Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) e dell'Università Statale di Milano, che apre nuove prospettive per la cura del cancro al seno. Nello studio - spiega una nota dell’ateneo milanese - sono stati identificati i microRNA necessari a mantenere le cellule staminali tumorali, che contribuiscono alla crescita dei tumori al seno e alla ricomparsa del tumore dopo il trattamento. I dati rivelano che è sufficiente bloccare questi microRNA per rendere le cellule staminali più vulnerabili ad alcuni farmaci. Se i risultati ottenuti saranno confermati in studi clinici, le chemioterapie potrebbero in futuro risultare ancora più efficaci, migliorando la prognosi delle pazienti con forme aggressive di cancro al seno. La ricerca è stata sostenuta da Fondazione Airc per la ricerca sul cancro e s’inserisce negli studi condotti da Francesco Nicassio, coordinatore del Center for Genomic Science (Cgs) dell’Istituto Italiano di Tecnologia a Milano. Per lo studio il gruppo di ricerca di IIT guidato da Nicassio ha collaborato con quello guidato dal prof. Pier Paolo Di Fiore, Group Leader presso l'Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) e professore ordinario dell'Università degli Studi di Milano, che da anni studia la biologia delle cellule staminali della mammella. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE