UE

 
 

Ue: Lega, interrogazione a Commissione su salvataggio Tercas

Bruxelles, 09 mar 12:06 - (Agenzia Nova) - Un'interrogazione alla Commissione europea per fare chiarezza sulla vicenda del salvataggio di Tercas e perché si risponda dei danni arrecati ai risparmiatori. E' quella presentata dagli eurodeputati della Lega, Marco Zanni, Francesca Donato, Antonio Maria Rinaldi, Valentino Grant. "La Corte di Giustizia dell'Unione europea ha respinto l'impugnazione della Commissione europea contro la sentenza del Tribunale Ue che aveva annullato la decisione di ritenere aiuto di Stato irregolare l'intervento predisposto nel 2014 dal Fitd per il salvataggio di Tercas. L'errata applicazione della disciplina sugli aiuti di Stato agli interventi del Fitd ha reso necessaria in casi analoghi l'adozione di soluzioni più gravose per risparmiatori e creditori, si pensi a Etruria, CariChieti, CariFerrara e Marche, in cui si sarebbero potute adottare delle soluzioni differenti, senza il coinvolgimento dei piccoli azionisti e obbligazionisti, anche nel caso della gestione della crisi delle banche venete", hanno scritto. "Abbiamo presentato un'interrogazione alla Commissione europea perché venga fatta chiarezza su questa vicenda, al fine di identificare le motivazioni che hanno portato a giudicare l'intervento del Fitd come aiuto di Stato irregolare, e per sapere come e quando intenda rispondere dei danni ingiustamente arrecati ai risparmiatori e alle banche coinvolte direttamente e indirettamente da tale decisione sbagliata. I risparmiatori attendono risposte: serve un'azione concreta e rapida da parte dell'Ue", hanno aggiunto. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE