OCSE

 
 

Ocse: nel 2021 Pil mondiale a +5,6 per cento

Parigi, 09 mar 11:34 - (Agenzia Nova) - Nel 2021 la crescita del Pil mondiale dovrebbe essere del 5,6 per cento. È quanto emerge dalle stime dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) di marzo, che aumentano di un punto il dato rispetto alle previsioni di dicembre. La produzione mondiale dovrebbe riprendere i livelli precedenti alla crisi del coronavirus a metà anno, anche se tutto dipende dalla diffusione dei vaccini. Per questo, spiega l'Ocse, "è primordiale accelerare e organizzare meglio la vaccinazione nel mondo intero". (Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE