MYANMAR

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Myanmar: telefonata tra direttore Stato maggiore Ue e vicecomandante Forze armate

Bruxelles, 09 mar 11:19 - (Agenzia Nova) - Il direttore generale dello Stato maggiore dell'Unione europea, il viceammiraglio Herve Blejean, ha avuto oggi una conversazione telefonica con il vicepresidente generale Soe Win, vicecomandante in capo delle forze armate del Myanmar, per discutere dell'attuale situazione nel Paese. Lo si apprende dal Servizio europeo per l'azione esterna (Seae) che ha spiegato che questo è stato il primo contatto con i militari dal colpo di Stato del primo febbraio, che "l'Ue condanna con la massima fermezza". Il viceammiraglio Blejean ha esortato le autorità militari birmane a porre immediatamente fine a tutte le violenze e a esercitare la massima moderazione nell'affrontare le proteste, per evitare ulteriori vittime e rispettare il diritto internazionale. L'alto ufficiale ha sottolineato che qualsiasi ulteriore escalation deve essere evitata e ha sottolineato che il ruolo di qualsiasi militare dovrebbe essere quello di proteggere la popolazione. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE