IRAN

 
 

Iran: ministro Esteri russo Lavrov, necessario sviluppo schema ritorno sincrono ad accordo sul nucleare

Mosca, 09 mar 10:58 - (Agenzia Nova) - La Russia ritiene importante non sovraccaricare l'obiettivo del ripristino integrale del Piano d'azione globale congiunto sul programma nucleare iraniano: è necessario sviluppare uno schema sincrono di passaggi per tornare all'accordo tra Iran e Stati Uniti. Lo ha affermato il ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov, in una conferenza stampa, dopo i colloqui con l'omologo degli Emirati Arabi Uniti, Sheikh Abdullah bin Zayed bin Sultan Al Nahyan. "Accogliamo con favore la decisione dell'amministrazione del (presidente degli Stati Uniti) Joe Biden di tornare al Piano, sebbene non sia stata ancora implementata. Poiché negli stessi Stati Uniti, a quanto mi risulta, è in corso un processo di riflessione sulle modalità", ha dichiarato Lavrov. "Siamo convinti che ora non sia necessario sovraccaricare il compito di ripristinare completamente il Piano con altre, anche se molto importanti, considerazioni e preoccupazioni. Per risolvere questo compito immediato, riteniamo del tutto possibile sviluppare passaggi sincroni, passi simultanei, tappe, che iraniani e statunitensi dovranno intraprendere", ha sottolineato il capo della diplomazia di Mosca.

(Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE