MYANMAR

 
 

Myanmar: ambasciatore birmano a Londra rompe con la giunta militare

Londra, 09 mar 09:33 - (Agenzia Nova) - L'ambasciatore del Myanmar nel Regno Unito, Kyaw Zwar Minn, ha ufficialmente rotto con la giunta militare che nel suo Paese ha preso il controllo del governo e imprigionato la leader democraticamente eletta Aung San Suu Kyi. Il diplomatico ha chiesto la liberazione della leader e del presidente Win Myint, affermando che "la diplomazia è l'unica risposta allo stallo attuale". L'ambasciatore ha inoltre affermato che l'ambasciata rimarrà aperta e continuerà a svolgere il proprio lavoro e gli obblighi bilaterali e diplomatici con il Regno Unito. Il ministro degli Esteri britannico, Dominic Raab, ha confermato che l'ambasciatore ha parlato con lui, complimentandosi su Twitter per il coraggio e il "patriottismo" mostrato nel gesto. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE