COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: De Rita (Censis), manca la capacità di reagire

Roma, 09 mar 08:02 - (Agenzia Nova) - E' passato un anno e i morti sono a quota 100mila, il contagio continua a crescere e si parla di nuove chiusure. "Se la curva resta questa, così pericolosa, - spiega il presidente del Censis, Giuseppe De Rita - dobbiamo fare qualcosa di radicale. E la dose di paura crescente credo che farà accettare un nuovo lockdown e vedremo di che tipo. La strategia dei colori non ha creato un contrasto reale e duro al virus. Io sono sempre stato per le differenziazioni territoriali. Ma questa volta devo dire che la divisione per territori non ha giovato". Ma la seconda ondata sembrava approcciabile in questa maniera. "E invece, no. Non siamo stati abbastanza decisi nel contrasto. Ora siamo in una terza ondata che si dice sarà terribile, e ha bisogno di una risposta totale. La campagna di vaccinazione veloce e a tappeto, io vaccinerei anche in mezzo alla strada, e insieme a questa il lockdown. Si deve essere inflessibili su queste due cose. Sono quelle a cui la gente dà affidamento. Se il Cts dice che siamo vicini al baratro, non ci possono essere mezze misure". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE