REPUBBLICA CECA

 
 

Repubblica Ceca: il salario medio cresce del 6,5 per cento nel quarto trimestre del 2020

Praga, 08 mar 11:44 - (Agenzia Nova) - Il salario medio in Repubblica Ceca è cresciuto del 6,5 per cento nel quarto trimestre del 2020. Lo riferisce l'Ufficio ceco di statistica (Csu), ripreso dall'agenzia di stampa "Ctk". Lo stipendio medio a fine 2020 è pari a 38.525 corone (circa 1.460 euro). In termini reali, e quindi tenendo conto dell'inflazione, l'aumento del quarto trimestre è pari al 3,8 per cento. L'aumento nell'intero 2020 è stato del 4,4 per cento (1,2 in termini reali). Benché resti una disparità a danno delle lavoratrici rispetto ai lavoratori, sono soprattutto i salari medi delle donne ad essere aumentati nel periodo ottobre-dicembre 2020 (6,5 per cento contro il 3,8 degli uomini). "Una ragione potrebbe essere che le donne lavorano più spesso degli uomini nei settori dell'istruzione, della sanità e dei servizi sociali, nei quali le retribuzioni sono aumentate. Inoltre il personale sanitario ha ricevuto un premio straordinario in autunno in ragione della pandemia di coronavirus", spiega Dalibor Holy (Csu). (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE