USA

 
 

Usa: in Wyoming revocate restrizioni anti-Covid e obbligo mascherine

New York, 08 mar 21:30 - (Agenzia Nova) - Dopo altri Stati dell’Unione come Texas e Mississippi, anche il Wyoming revoca l’obbligo di indossare le mascherine e le altre restrizioni per arginare i contagi da Covid-19. Lo ha annunciato il governatore repubblicano Mark Gordon, sottolineando che le nuove disposizioni entreranno in vigore a partire dal 16 marzo. Il governatore ha motivato la decisione sottolineando che la situazione epidemiologica dello Stato consente un alleggerimento in tal senso. Tra le attività che potranno riaprire i battenti ci sono bar, ristoranti, fast food, piscine e palestre. La rivista “Forbes” sottolinea che il Wyoming è l’ultimo di una serie di Stati governati da repubblicani ad abbandonare le restrizioni anti-Covid, a partire dall’obbligatorietà della mascherina. Ad aprire la strada sulla via dell’allentamento sono stati Texas, Mississippi, Montana, Iowa and Nord Dakota.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE