BRASILE

 
 

Brasile: analisti Banca centrale, tasso di sconto 2021 al 5,5 per cento

Brasilia, 08 mar 17:33 - (Agenzia Nova) - La Banca centrale del Brasile (Bc) dovrebbe chiudere il 2021 con un tasso di sconto (Selic) pari al 5,5 per cento. È il pronostico fatto da oltre cento istituzioni finanziarie del paese, nel rapporto settimanale "Focus" elaborato dalla stessa autorità monetaria. Si tratta di un aumento di 50 punti base rispetto al 5 per cento ipotizzato la scorsa settimana. Il Selic è oggi fissato al minimo storico del 2 per cento, valore immutato dall'agosto del 2020, ma la ripresa dell'inflazione spinge a immaginare un rialzo in tempi brevi, già dalla riunione del comitato di politica monetaria (Copom) atteso per la prossima settimana. I dati ufficiali di fine febbraio registrano una inflazione in crescita del 4,57 per cento all'anno, ben oltre il 3,75 fissato dalla Banca centrale, con il margine di tolleranza di 1,5 punti percentuali. (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE