LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: sospesa seduta parlamento su voto fiducia, lavori riprenderanno domani

Tripoli, 08 mar 17:41 - (Agenzia Nova) - E’ stata sospesa poco fa in Libia la sessione della Camera dei rappresentanti dedicata al voto di fiducia al nuovo Governo di unità nazionale (Gun) del premier designato Abdelhamid Dabaiba. I lavori nel palazzo Ouagadougou di Sirte sono stati aperti dal presidente del parlamento, Aguila Saleh, alla presenza di 132 deputati provenienti dalle tre regioni del Paese: Cirenaica (est), Fezzan (sud) e Tripolitania (ovest). La sessione dovrebbe riprendere domani, 9 marzo, alla presenza di Dabaiba, che dovrà rispondere alle osservazioni poste oggi dai parlamentari. Al momento i deputati si dividono in tre posizioni diverse: la prima è disposta a votare la fiducia subito; la seconda chiede di rinviare il voto fino alla pubblicazione del rapporto delle Nazioni Unite sui casi di presunta corruzione al Foro di dialogo politico libico di Tunisi che coinvolgerebbero il clan di Dabaiba; la terza chiede invece di votare una modifica costituzionale insieme alla fiducia al nuovo governo. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE