USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: il sindaco de Blasio annuncia la riapertura delle scuole superiori il 22 marzo (2)

New York, 08 mar 16:01 - (Agenzia Nova) - Su un totale di 282 mila studenti delle superiori, 55 mila hanno chiesto lo scorso autunno di poter seguire le lezioni in presenza, cosa che non hanno potuto fare a partire dallo scorso novembre. Gli altri 700 mila studenti hanno optato per l’apprendimento a distanza, in gran parte a causa delle preoccupazioni per la diffusione della pandemia. In altre grandi città degli Stati Uniti come Los Angeles, Filadelfia, Chicago e Seattle migliaia di alunni delle superiori non hanno potuto recarsi di persona a scuola per la maggior parte dello scorso anno, Al contrario, sono rimaste aperte le scuole di ogni grado di alcune grandi aree del sud come Houston e Miami. In altre zone le autorità hanno deciso di aprire le porte delle scuole solo agli studenti delle elementari. La notizia della riapertura delle superiori a New York giunge a pochi giorni di distanza dall’approvazione da parte del Senato degli Stati Uniti del piano di salvataggio economico da 1.900 miliardi di dollari fortemente voluto dal presidente Joe Biden, che destina ingenti fondi proprio alle scuole. (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE