VENEZUELA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Venezuela: procura Cpi studierà rapporto Osa su presunte violazioni diritti umani (5)

Caracas, 04 dic 2020 20:43 - (Agenzia Nova) - La richiesta di aprire un'indagine sui presunti crimini di lesa umanità commessi dal governo di Maduro è stata presentata nel 2018 da sei paesi membri dell'Osa: Argentina, Canada, Cile, Colombia, Perù e Paraguay. Il testo della petizione è accompagnato da un rapporto dell'Alto commissario per i diritti umani dell'Onu nel quale si denunciano abusi delle forze di sicurezza nelle repressioni delle proteste antigovernative della primavera del 2017. E dal dossier predisposto dal "gruppo di lavoro" voluto dalla segreteria generale Osa, secondo cui esistono prove che Maduro e altri esponenti del regime abbiano compiuto violazioni dei diritti umani. L'apertura dell'intero fascicolo è da tempo auspicata dall'ex procuratore generale del Venezuela, Luisa Ortega Diaz, riparata in Colombia dopo aver denunciato una persecuzione politica ai suoi danni. (Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE