IRAQ

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq: premier Al Kadhimi lancia appello a un “dialogo nazionale” dopo visita di papa Francesco

Baghdad, 08 mar 16:40 - (Agenzia Nova) - Nel clima di “tolleranza” e “affetto” rafforzato dalla storica visita di papa Francesco, conclusa questa mattina, il premier dell’Iraq, Mustafa al Kadhimi, ha fatto appello a un “dialogo nazionale” per realizzare le aspirazioni del popolo iracheno e garantire lo svolgimento delle prossime elezioni anticipate. Il primo ministro di Baghdad ha lanciato l’appello in un videomessaggio trasmesso dopo la conclusione della visita del pontefice. “L’Iraq ha davanti a sé un’occasione autentica per ripristinare il suo ruolo storico nella regione e nel mondo, nonostante tutti gli ostacoli e le sfide”, ha detto Al Kadhimi, sottolineando che il governo si impegna a soddisfare “la volontà del popolo di realizzare sicurezza, pace, ricostruzione e prosperità”. “Sulla base di questa responsabilità storica, e nel clima di amore e tolleranza rafforzato dalla visita del Papa in Iraq, la terra dei due fiumi, proponiamo oggi un appello al dialogo nazionale, che esprima la realizzazione delle aspirazioni del nostro popolo”, ha aggiunto. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE