VENEZUELA

 
 

Venezuela: l’opposizione contro le nuove banconote, “il costo di stampa è superiore al loro valore”

Caracas, 06 mar 15:22 - (Agenzia Nova) - Il leader dell’opposizione venezuelana José Guerra contesta la stampa di nuove banconote da 200 mila, 500 mila e un milione di bolivar, avvertendo che il costo di stampa è superiore al loro potere d’acquisto. “Se si fanno i conti correttamente, è possibile che il costo di stampa delle tre nuove banconote sia maggiore al loro potere d’acquisto”, ha sottolineato Guerra attraverso il suo profilo Twitter. Secondo l’oppositore, professore universitario di economia, si tratta di “un cattivo affare” da parte della Banca centrale venezuelana (Bcv). “La Bcv non ha alcun senso del ridicolo. Ha emesso tre nuove banconote il cui valore, messo insieme, non raggiunge un dollaro”, ha affermato Guerra. Le nuove banconote sono state presentate ieri dalla Bcv ed entreranno in circolazione a partire dal prossimo 8 marzo. L’annuncio va in controtendenza rispetto alle intenzioni del presidente Nicolas Maduro, che aveva promesso la digitalizzazione del 100 per cento dell’economia venezuelana.

(Vec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE