USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa: New York, Cuomo pronto a firmare disegno di legge che ne limita i poteri emergenziali

New York, 08 mar 07:14 - (Agenzia Nova) - Il governatore di New York, Andrew Cuomo, ha annunciato ieri, 7 marzo, che firmerà il disegno di legge approvato dal Congresso statale per limitare i poteri speciali di cui lo stesso Cuomo si era dotato all'apice della crisi pandemica. Il governatore sembra però deciso a ignorare le richieste di dimissioni che continuano ad essergli rivolte a seguito delle accuse di molestie sessuali da parte di sue ex collaboratrici, e per le irregolarità nel conteggio dei decessi per Covid nelle case di cura dello Stato. "Firmerò il disegno di legge sui poteri emergenziali, e inizierà ad applicarlo già oggi", ha detto Cuomo nel corso di una conferenza stampa, durante la quale ha anche riferito un calo significativo dei casi di contagio da coronavirus nello Stato. La legislazione in vigore a New York consente al governatore di sospendere determinate leggi in caso di emergenza; la scorsa primavera, però, Cuomo ha ottenuto dal Congresso statale a maggioranza democratica l'autorità di varare unilateralmente ampie restrizioni alle libertà dei newyorkesi. Il disegno di legge approvato dalla maggioranza democratica revoca a Cuomo l'autorità di varare nuovi decreti, ma lascia immutata la possibilità per il governatore di emendare o ampliare quelli già in vigore, inclusi i limiti alla capacità nei ristoranti, le priorità per la somministrazione dei vaccini, i limiti agli assembramenti, le norme di distanziamento sociale, i criteri di effettuazione dei test diagnostici, le regole per la quarantena e per la depurazione dell'aria negli ambienti chiusi. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE