SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Algeria, Lega per la difesa dei diritti umani chiede indagini su torture manifestanti

Algeri, 08 mar 13:00 - (Agenzia Nova) - La Lega algerina per la difesa dei diritti umani (Laddh) ha chiesto il 4 marzo 2021, l'apertura di un'indagine urgente sulle nuove accuse di tortura contro i detenuti ed ex detenuti del movimento pro-democrazia “Al Hirak”. In una dichiarazione, la Laddh afferma di aver raccolto "diverse testimonianze e rivelazioni di attivisti e detenuti dell’Hirak che incriminano i servizi di sicurezza per atti di tortura durante la custodia o la detenzione della polizia". L’organizzazione non governativa sottolinea che “nessun processo ha ancora avuto luogo”, chiedendo che la giustizia dia seguito alle denunce e alle indagini già avviate, in particolare per atti di tortura. L'organizzazione ha denunciato l'uso della tortura sugli algerini durante la custodia della polizia e ha invitato le autorità ad assumersi "la sua piena responsabilità e i suoi obblighi di rispetto della dignità umana", dal momento che “la tortura è formalmente vietata dalla Costituzione, dal codice penale e dalla convenzione internazionale contro la tortura ratificata dall'Algeria”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE