UNGHERIA

 
 

Ungheria: ministro Esteri, flussi migratori accelerano la diffusione del coronavirus

Budapest, 08 mar 10:25 - (Agenzia Nova) - I flussi migratori possono accelerare la diffusione del coronavirus. Lo ha detto il ministro degli Esteri ungherese, Peter Szijjarto, in una nota per l'agenzia di stampa "Mti". Szijjarto, che si trova in visita in Giappone, ha detto che il mondo affronta al momento dei pericoli alla propria sicurezza chiaramente legati alla criminalità organizzata e all'immigrazione clandestina e che Bruxelles non sta agendo con sufficiente vigore a tale proposito. Il mondo sta facendo i conti con nuove sfide alla sicurezza che hanno sullo sfondo la pandemia e la crisi che ha generato. "L'immigrazione illegale è stata finora primariamente una minaccia di sicurezza e culturale per l'Europa. Ora si aggiunge a seri rischi epidemiologici, giacché flussi migratori incontrollati possono accelerare la diffusione del virus. Su questo sfondo operano organizzazioni criminali e reti di trafficanti di esseri umani, spesso aiutate dalle organizzazioni non governative", ha dichiarato il capo della diplomazia di Budapest. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE