MIGRANTI

 
 

Migranti: Salvini, controllare meglio i nostri confini

Roma, 08 mar 08:16 - (Agenzia Nova) - Il leader dela Lega, Matteo Salvini, in un'intervista a "Libero Quotidiano" dice che "i confini italiani sono confini europei. Da inizio anno, nonostante il Covid, sono già sbarcati 5.000 clandestini, di questo passo il 2021 sarà un anno terribile e non possiamo permettercelo". "A normative vigenti, - spiega - è possibile controllare meglio i nostri confini come fanno da tempo altri paesi europei come Germania, Spagna, Francia, Malta, Slovenia. Conto di parlarne al più presto con il presidente Draghi e con il ministro Lamorgese. Facciamo come tutti gli altri Paesi europei, volere è potere". Il suo tour processuale per difendersi dalle incriminazioni per gli sbarchi negati si sta rivelando un giro d'onore. "Resto convinto di aver fatto il mio dovere di ministro dell'Interno: difendere i confini dell'Italia, diminuendo morti, feriti e dispersi nel Mediterraneo credo sia un merito e non un reato. Non chiedo medaglie, ma neanche 15 anni di carcere!", ha concluso Salvini.
(Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE