IRAN

 
 

Iran: camion cisterna in fiamme, maxi-incendio al confine con l'Afghanistan

Teheran, 06 mar 16:36 - (Agenzia Nova) - Un enorme incendio è divampato oggi al valico di frontiera tra Iran e Afghanistan dopo che almeno tre camion cisterna carichi di carburante hanno preso fuoco per motivi ancora sconosciuti. Le autorità iraniane hanno inviato ben dieci camion dei pompieri per combattere l'incendio, secondo quanto riferito da Abolhassan Mirjalili, un alto funzionario di emergenza nella provincia iraniana del Khorasan meridionale, all’emittente televisiva statale iraniana. L’origine dell’incidendo non è ancora chiara, mentre il forte vento sta favorendo la propagazione delle fiamme. "Tre camion-cisterna da 150 tonnellate sono in fiamme", ha confermato all'agenzia di stampa semi-ufficiale “Isna” Ali Akbar Mazidi, capo del terminal di confine iraniano di Mahiroud. Lo scorso 13 febbraio, un’esplosione di origine anche in questo caso sconosciuta aveva coinvolto decine di camion-cisterna in un altro valico doganale al confine tra Iran e Afghanistan, a Islam Qala, causando il ferimento di almeno 60 persone. L'Iran è un importante fornitore di merci per l'Afghanistan e i terminal di Dogharoon e Islam Qala sono spesso occupati da autocisterne che trasportano carburante attraverso il confine. (Irt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE