MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Messico: covid, nel fine settimana atteso via a vaccinazione con Sinovac (4)

Città del Messico , 05 mar 18:29 - (Agenzia Nova) - La campagna vaccinale è partita con la somministrazione agli ultra ottantenni, ai lavoratori impegnati in prima linea nella lotta all'emergenza pandemica e agli insegnanti di Campeche, stato che per la sua relativamente contenuta dinamica di contagi è scelto come laboratorio per procedere alla riapertura delle scuole. Il calendario disegnato dal governo prevede da febbraio ad aprile la somministrazione al personale della salute non coinvolto in precedenza e ai cittadini sopra i 60 anni. Da aprile a maggio si passa alla popolazione di età compresa tra 50 e 59 anni, e da maggio a giugno verranno immunizzate le persone da 40 a 49 anni. Il resto della popolazione dovrebbe ricevere il vaccino da giugno del 2021 a marzo del 2022. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE