SVIZZERA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Svizzera: vince al referendum l'iniziativa anti-burqa con il 51 per cento

Berna, 07 mar 18:01 - (Agenzia Nova) - I cittadini svizzeri hanno votare a favore del divieto di indossare il burqa o con altri capi di abbigliamento nei luoghi pubblici. E' quanto emerge dal conteggio definitivo dei voti per la prima tornata di votazioni federali del 2021. L'iniziativa contro la "dissimulazione del volto" ha ottenuto la maggioranza delle preferenze con il 51,2 per cento dei voti e il sostegno di 18 cantoni e 5 contrari. A questo punto dovrà essere emendata la Costituzione per inserire questa norma. E' stato approvata anche il quesito referendario sull’accordo economico con l’Indonesia mentre è stata respinta con il 64,4 per cento la legge riguardante l'introduzione dell'identità elettronica. Si sono chiuse a mezzogiorno in tutta la Svizzera le operazioni di voto legate alla prima tornata di votazioni federali nel Paese per il 2021 su tre quesiti referendari o iniziative di legge. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE