MYANMAR

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Myanmar: morto in carcere dirigente del partito di Aung San Suu Kyi

Naypyidaw, 07 mar 15:17 - (Agenzia Nova) - Un dirigente della Lega nazionale per la democrazia (Lnd), il partito della deposta leader birmana Aung San Suu Kyi, è morto la scorsa notte in carcere. Lo ha reso noto in un post su Facebook Sithu Maung, membro del parlamento esautorato dal colpo di Stato delle forze armate dello scorso primo febbraio. Khin Maung Latt, questo il nome dell’uomo, aveva coordinato la campagna elettorale del deputato. Era stato arrestato ieri sera nel distretto di Pabedan, a Yangon, principale città del Myanmar. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE