NEPAL

 
 

Nepal: Covid, vaccinato il primo ministro Oli

Katmandu, 07 mar 12:14 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro del Nepal, Sharma Oli, ha ricevuto oggi la sua prima dose di vaccino anti-Covid all’ospedale universitario di Tribhuvan, inaugurando così la seconda fase della campagna vaccinale nazionale. Lo riferisce il quotidiano “Kathmandu Post”. Il capo del governo, che ha compiuto 70 anni il mese scorso, è considerato un soggetto a rischio in quanto sottoposto a due trapianti di rene, l’ultimo dei quali nel marzo dello scorso anno. “Le nuove linee guida consentono la somministrazione del vaccino tre mesi dopo un trapianto di rene. Valutando rischi e benefici, si è deciso che il primo ministro venisse vaccinato”, ha spiegato il suo medico personale Dibya Singh Shah. Inizialmente il governo aveva deciso di vaccinare solo la popolazione sopra i 55 anni di età nella seconda fase della campagna ma, con soli 1,5 milioni di dosi a disposizione, ha ristretto il gruppo agli over 65.
(Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE