NORD MACEDONIA

 
 

Nord Macedonia: Covid, autorizzato uso dal vaccino russo Sputnik V

Skopje, 07 mar 11:20 - (Agenzia Nova) - Le autorità sanitarie della Macedonia del Nord hanno autorizzato l'uso del vaccino anti Covid russo Sputnik V. Lo ha confermato in un comunicato il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif). Il primo lotto di vaccini dovrebbe arrivare già nella giornata di oggi all'aeroporto internazionale di Skopje, riporta l'agenzia di stampa "Mia". Il vaccino russo è stato registrato secondo la procedura di autorizzazione all'uso di emergenza ed è ora approvato per l'uso in 46 Paesi in tutto il mondo per un totale di 1,2 miliardi di persone. Ieri intanto la compagnia farmaceutica Pfizer ha inviato al ministero della Salute macedone l'accordo per l'acquisto di vaccini, che prevede la consegna di 800.280 dosi alla Macedonia del Nord nell'arco del 2021. Secondo l'accordo, la consegna dei vaccini avverrà in 4 lotti e la prima consegna, che comprender 21.060 dosi, è attesa entro questo mese. “Il nostro sistema sanitario è pronto per l'attuazione della vaccinazione”, ha spiegato ieri in una nota il ministero della Salute di Skopje. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE