USA

 
 

Usa: Trump vara decreto a tutela dei rifugiati venezuelani

New York, 20 gen 06:04 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha varato ieri un provvedimento che proroga i termini per l'espulsione di cittadini venezuelani giunti illegalmente nel paese dopo essere fuggiti dal loro paese, preda di una grave crisi politica ed economica. Il memorandum firmato dal presidente - uno degli ultimi atti della sua amministrazione - dà istruzione al segretario della Sicurezza interna affinché adotti i provvedimenti necessari a prorogare di 18 mesi i termini amministrativi per l'espulsione di qualunque cittadino venezuelano che si trovi illegalmente negli Stati Uniti. Il provvedimenti si applica solamente ai soggetti che si trovino già negli Stati Uniti, e consente ai beneficiari di soggiornare e lavorare nel Paese. "Il governo autocratico di Nicolas Maduro ha costantemente violato le libertà sovrane godute dal popolo venezuelano", recita il documento firmato da Trump. "Il regime di Maduro è responsabile della peggior crisi umanitaria dell'Emisfero Occidentale nella storia recente". (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE