URUGUAY

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Uruguay: Palazzotto (Leu) chiede interrogazione su morte Luca Ventre

Roma, 06 mar 11:44 - (Agenzia Nova) - Il deputato di Liberi e Uguali (Leu) Erasmo Palazzotto ha presentato un’interrogazione al ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, per sollecitarlo a chiarire le circostanze della morte del giovane Luca Ventre all’interno dell’ambasciata italiana a Montevideo, in Uruguay. Lo si apprende da una nota diramata dallo stesso parlamentare. “Lo scorso primo gennaio – ricorda Palazzotto - Luca Ventre si è introdotto, dopo aver suonato senza alcuna risposta, all'interno dell'ambasciata d'Italia a Montevideo. Dalle ricostruzioni e come mostrano i fotogrammi registrati dalla telecamera di sorveglianza, è emerso che il giovane è stato raggiunto da un addetto alla vigilanza che lo ha sottoposto ad un violento bloccaggio per circa 20 minuti fino a fargli perdere i sensi. Ormai privo di sensi, veniva poi trascinato e trasportato su un'auto della polizia uruguayana all'ospedale, dove ne veniva accertata la morte. Luca Ventre era un giovane imprenditore di 35 anni, lascia una figlia di 7 mesi. Ventre voleva entrare nell'ambasciata italiana per chiedere protezione alle nostre autorità a causa di presunte minacce ricevute. Era disarmato e non costituiva un pericolo per nessuno”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE