MIGRANTI

 
 

Migranti: Libia, 70 persone liberate dalle prigioni dei trafficanti a Bani Walid

Tripoli, 06 mar 12:24 - (Agenzia Nova) - Settanta migranti e richiedenti asilo in Libia sono stati liberati in un’operazione della 444esima Brigata della regione militare di Tripoli contro sei siti occupati dai trafficanti di esseri umani a Bani Walid, 150 chilometri a sud-est di Tripoli e 125 a sud-ovest di Misurata. Lo riferisce il sito web d’informazione libico in lingua inglese “Libya Observer”. I siti in questione appartenevano a bande di trafficanti di esseri umani e le autorità sono riuscite ad arrestare diverse persone di varie nazionalità sospettate di rapimento, omicidio e tortura. (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE