UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Commissione, adoperarsi per rimanere precursori su diritti donne

Bruxelles, 05 mar 17:22 - (Agenzia Nova) - I progressi si conquistano faticosamente, ma si perdono con facilità. Bisogna adoperarsi affinché l'Europa rimanga un precursore in materia di diritti delle donne. Lo ha dichiarato la Commissione europea in occasione della Giornata internazionale della donna. "L'anno scorso è stato un anno difficile. La pandemia di Covid 19 non ha risparmiato nessuno e si è rivelata particolarmente gravosa per le donne nel mondo intero. In settori come quello medico, infermieristico, dell'insegnamento o della vendita, le donne, che occupano la maggior parte dei posti di lavoro, si sono trovate in prima linea di fronte alla pandemia. Nel frattempo, in casa le attendevano responsabilità più pesanti", si legge. "Dedichiamo un momento del nostro tempo per ringraziare le donne per il coraggio e la compassione dimostrati e il loro contributo alla lotta contro questa crisi, concorrendo tra l'altro a mantenere in funzione le nostre società, i sistemi di assistenza e la maggior parte dei servizi essenziali", continua la dichiarazione. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE