G20

Mostra l'articolo per intero...
 
 

G20: Marcegaglia (B20) chiede piano serio e globale per la sostenibilità (2)

Berlino, 21 gen 16:55 - (Agenzia Nova) - Come sottolinea “Handelsblatt”, con la crisi del coronavirus, il 2020 è stato un anno shock per numerose imprese italiane. All'inizio dell'emergenza sanitaria, era previsto un crollo del fatturato tra il 30 e il 40 per cento. Per i settori del turismo e della ristorazione, tra i più colpiti dai lockdown attuati dal governo, la situazione è ancora più drammatica. Nei due comparti, le perdite arrivano all'80 per cento. Tuttavia, secondo Marcegaglia, vi sono delle possibilità per l'industria manifatturiera. “Abbiamo i vaccini, la politica monetaria dell'Ue e il Fondo europeo per la ripresa, da utilizzare principalmente per investimenti in sostenibilità e digitalizzazione”, ha affermato la presidente di B20. Tali strumenti potrebbero “rilanciare la domanda”, anche nel settore manifatturiero. Contrariamente alle previsioni della scorsa primavera, il comparto chiuderà il 2020 con una perdita compresa tra il 3 e il 4 per cento. La ripresa è iniziata, soprattutto nel terzo trimestre dello scorso anno. Al riguardo, Marcegaglia ha evidenziato: “L'industria manifatturiera italiana ha mostrato resilienza e forza”. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE