COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: Kyriakides (Ue), segnali positivi in contenimento contagi anche in Italia

Bruxelles , 24 nov 2020 20:20 - (Agenzia Nova) - Molti Paesi, a seguito delle misure di contenimento, stanno vedendo risultati positivi nella diminuzione di contagi di coronavirus e la Commissione europea vede questi segnali anche in Italia. Ma questo Natale, così come tutto nel 2020, sarà diverso dal passato. Lo ha detto la commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides, alla trasmissione televisiva "diMartedì" su "La7" condotta da Giovanni Floris. "Attualmente la situazione dell'Ue è molto fragile. Ci sono molte disparità e differenze tra i Paesi membri. Ma l'elemento comune è che il virus è ovunque, circola in tutte le nostre comunità", ha detto. "Molti Paesi stanno cominciando a vedere dei risultati a seguito delle misure severe che hanno attuato. E dunque il numero di nuove infezioni sta diminuendo e gli ospedali non sono più in difficoltà. E questo ci incoraggia", ha sottolineato. "Il governo italiano ha adottato misure per fermare la diffusione del coronavirus e noi stiamo cominciando a vedere i risultati", ha proseguito la commissaria europea, secondo cui la serrata è "difficile, per cittadini, società ed economie", ma anche che le misure severe si sono rivelate "efficaci" nel fermare la pandemia. "Fino al giorno in cui riusciremo ad avere un vaccino sicuro ed efficace e quindi potremo adottare strategie di uscita", ha chiarito Kyriakides. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE