SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Finlandia, istituto cinese provò a comprare aeroporto nell'Artico per attività di ricerca

Helsinki, 05 mar 13:30 - (Agenzia Nova) - Un istituto di ricerca statale cinese ha cercato di affittare o acquistare dalle autorità della Finlandia un aeroporto adiacente a una zona militare nel 2018, al fine di condurre ricognizioni nell'area dell'Artico. Lo ha reso noto l'emittente pubblica finlandese "Yle", secondo cui il Polar Research Institute of China, sotto il controllo del governo di Pechino, ha presentato un'offerta per acquistare o affittare l'aeroporto di Kemijarvi nella Lapponia finlandese, da utilizzare come base per i voli sulla regione artica. Una proposta di acquisto è stata presentata alla autorità municipali di Kemijarvi da una delegazione di istituti di ricerca cinesi, tra cui un esperto militare, nel gennaio 2018. La questione è stata resa pubblica solo ora, come ha reso noto l'emittente pubblica finlandese. La delegazione era guidata da Xia Zhang, direttore del Polar Research Institute of China, e Xu Shije, direttore dell'amministrazione cinese per l'Artico e l'Antartide. Fra i rappresentanti di Pechino figurava anche il maggiore Lie Ji, assistente dell'addetto militare presso l'ambasciata cinese in Finlandia. (Sts)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE