MES

 
 

Mes: Donohoe (Eurogruppo), mercoledì firma ambasciatori Ue a riforma

Bruxelles, 25 gen 15:29 - (Agenzia Nova) - Mercoledì ci sarà la firma della riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes). Lo ha detto il presidente dell'Eurogruppo, Paschal Donohoe, in audizione alla commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo. "Alla fine dello scorso anno abbiamo raggiunto un accordo sulla riforma del Meccanismo europeo di stabilità. Mercoledì, gli ambasciatori dell'Unione europea firmeranno questo accordo e i governi potranno avviare i loro processi di ratifica nazionale", ha aggiunto. Il trattato Mes rivisto comporta "un importante aggiornamento degli strumenti dell'euro zona. Rende il Mes più efficace e flessibile". Donohoe ha ricordato che "l'Eurogruppo ha convenuto che il sostegno comune potrebbe essere introdotto prima, prima del primo gennaio 2024, momento in cui il Fondo di risoluzione unico (Srf) sarà completamente costituito con i contributi finanziari del settore bancario". Donohoe ha spiegato che le nuove caratteristiche del Mes, compreso il sostegno comune al Fondo di risoluzione unico, dovrebbero essere operative a partire dal 2022, a seguito del completamento dei processi di ratifica nazionali. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE