GERMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Germania: ministero Economia corregge previsioni crescita 2021 dal 4,4 al 3 per cento

Berlino, 27 gen 12:48 - (Agenzia Nova) - Il ministero dell'Economia e dell'Energia tedesco ha corretto nettamente al ribasso le previsioni di crescita della Germania per il 2021, portandole dal 4,4 per cento stimato a ottobre dello scorso anno al 3 per cento. Nel 2020, il prodotto interno lordo ha subito una contrazione del 5 per cento. È quanto reso noto oggi dal titolare del dicastero, Peter Altmaier, che oggi ha presentato il rapporto annuale del governo federale sull'andamento dell'economia. Come riferisce il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, per la Germania l'uscita dalla crisi provocata dalla pandemia sarà “più lunga e difficile del previsto”. Per il ministero dell'Economia e dell'Energia, gli ulteriori sviluppi continuerà a essere “significativamente influenzati dall'andamento della pandemia e dalle misure di contenimento” del contagio. In tale prospettiva, è “improbabile” che il Pil della Germania possa tornare ai livelli precedenti alla crisi “prima della metà del 2022”. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE