G20

 
 

G20: ministri Finanze e governatori banche centrali, rafforzare coordinamento internazionale su sfide globali

Roma, 26 feb 18:50 - (Agenzia Nova) - I ministri delle Finanze e i governatori delle banche centrali del G20 riconoscono che nonostante l’avvio delle campagne di vaccinazione e l’evidenza di primi segnali di ripresa, permangono difficoltà sia da un punto di vista economico che sanitario. E' quanto si legge in un comunicato diffuso dopo la riunione in modalità virtuole dei ministri delle Finanze e i governatori delle banche centrali del G20, per il primo incontro ufficiale sotto la guida della presidenza italiana del G20. I partecipanti all'incontro - si legge nella nota - concordano sulla volontà di rafforzare il coordinamento internazionale per affrontare le attuali sfide globali, partendo da priorità condivise e da un approccio multilaterale. Una delle priorità per ministri e governatori è garantire un accesso ampio a strumenti diagnostici e terapeutici e a vaccini sicuri in tutti i Paesi. Allo stesso tempo, attribuiscono grande importanza alla preparazione contro future pandemie. A questo scopo è stato istituito un Panel indipendente di alto livello per il finanziamento di beni comuni globali per la preparazione e la risposta alle crisi pandemiche (High Level Independent Panel - Hlip on financing the global commons for pandemic preparedness and response).


(Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE