SLOVACCHIA

 
 

Slovacchia: Pil in calo del 5,2 per cento nel 2020

Bratislava, 05 mar 11:14 - (Agenzia Nova) - L'economia slovacca ha perso il 5,2 per cento nel 2020. Lo afferma l'Ufficio di statistica (Su), che ha pubblicato i suoi dati oggi. Il calo del Pil slovacco nel quarto trimestre dello scorso anno è stato del 2,7 per cento. "La prima ondata del coronavirus ha provocato un declino storico degli indicatori chiave nel secondo trimestre, ma verso la fine dell'anno l'economia è stata in grado di ripartire nonostante la seconda ondata, mostrando nel periodo ottobre-dicembre il secondo minor declino del 2020. L'aumento della domanda estera ha giocato un ruolo chiave nel risultato", spiega l'istituto. A proposito di quest'ultima, la domanda a cui si fa riferimento è soprattutto quella di automobili, "che ha raggiunto una crescita su base annua per due trimestri consecutivi, pari all'1,8 per cento". A soffrire alla fine dell'anno è stato soprattutto il settore edilizio (-13,8 per cento). (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE