GERMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Germania: oggi l'elezione del nuovo leader Cdu, finisce l'era di Angela Merkel (2)

Berlino, 16 gen 10:15 - (Agenzia Nova) - Alla domanda si che dei tre possa guidare con successo la Cdu, il campione si è schierato al 28 per cento sia per Merz sia per Laschet, mentre Roettgen ha ottenuto il 24 per cento delle preferenze. La classifica cambia tra i sostenitori della Cdu e dell'Unione cristiano-sociale. Merz si conferma in testa, ma con il 37 per cento. Roettgen e Laschet seguono rispettivamente al 26 e 25 per cento. Con riguardo ad altri possibili candidati alla Cancelleria, in prima posizione si colloca Markus Soeder, presidente della Csu e primo ministro della Baviera, con il 54 per cento. Già candidato dal Partito socialdemocratico tedesco (SpD), il ministro delle Finanze Olaf Scholz è secondo al 45 per cento. Al terzo posto, con il 32 per cento, il ministro della Salute Jens Spah, esponente della Cdu. I due copresidenti dei Verdi, Robert Habeck e Annalena Baerbock, ottengono rispettivamente il 28 e 22 per cento. I lavori del 33mo congresso sono stati aperti ieri dalla presidente dimissionaria del partito Annegret Kramp-Karrenbauer, ministra della Difesa tedesca, la quale ha assicurato che la Cdu è pronta per le elezioni, sostenendo che nell'anno delle elezioni il Paese abbia bisogno di tre cose. In primo luogo, la Germania necessita che “la politica combatta la pandemia di coronavirus con misure coerenti, chiare comprensibili e, se così deve essere, anche impopolari, fino a dominarla”. Per Kramp-Karrenbauer, “si tratta di una questione di vita o di morte”. (segue) (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE