SPECIALE DIFESA

 
 

Speciale difesa: Somalia, parlamento, Farmajo faccia chiarezza su sorte militari somali addestrati in Eritrea

Mogadiscio, 21 gen 13:45 - (Agenzia Nova) - Il parlamento federale della Somalia ha chiesto al presidente Mohamed Abdullahi Farmajo di fare chiarezza sulla sorte di migliaia di militari somali che hanno ricevuto addestramento in Eritrea e di cui da due mesi non si hanno più notizie. I membri della commissione, secondo quanto riferisce il quotidiano “Garowe Online”, hanno chiesto in particolare al capo dello Stato di rendere nota la loro sorte e far sapere se sono vivi o morti. La richiesta giunge dopo che nei giorni scorsi fonti d’intelligence citate dallo stesso quotidiano avevano riportato la notizia secondo cui almeno 370 militari somali sarebbero stati uccisi dopo essere stati arruolati segretamente per combattere al fianco delle Forze di difesa nazionali etiopi (Endf) contro il Fronte di liberazione popolare del Tigrè (Tplf). Secondo le stesse fonti, i militari sarebbero stati selezionati dai vertici militari di Mogadiscio segretamente e senza che i loro famigliari ne fossero a conoscenza. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE