INDONESIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Indonesia: Widodo ordina revisione della normativa sulla sicurezza informatica

Giacarta, 04 mar 05:47 - (Agenzia Nova) - Il presidente dell'Indonesia, Joko Widodo, ha ordinato una revisione della Legge sull'informazione e le transazioni elettroniche (Ite) in vigore in quel Paese, in risposta alle crescenti critiche da parte della società civile per il presunto impiego di tale normativa a limitazione della libertà di espressione. La legge, approvata nel 2008 ed emendata nel 2016, e accusata di eccessiva ambiguità dall'attivismo civile indonesiano, secondo cui i suoi dettami si prestano ad abusi, specie nell'applicazione di categorie di reato quali diffamazione, "discorsi d'odio" e distribuzione di materiale osceno. Già il mese scorso Widodo aveva ordinato al capo della Polizia nazionale indonesiana di approntare linee guida precise per l'applicazione della legge, ed aveva ammesso che alcuni passaggi problematici della norma necessitavano probabilmente di una revisione. "Ultimamente ho visto un aumento costante delle persone che si denunciano a vicenda", aveva dichiarato Widodo durante un incontro coi vertici della Polizia il 15 gennaio scorso, riferendosi al boom di denunce per diffamazione nel Paese. "Si tratta però di accuse che hanno un fondamento legale, inclusa la legge Ite. Comprendo lo spirito della legge Ite, che è la salvaguardia dello spazio digitale indonesiano, per mantenerlo pulito, salutare, civilizzato e produttivo. Ma l'applicazione della legge non dovrebbe suscitare un senso di ingiustizia", aveva detto il presidente. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE