IMPRESE

 
 

Imprese: Banca Generali, nel 2020 masse totali a 74,5 miliardi e raccolta netta a 5,9

Roma, 05 mar 18:02 - (Agenzia Nova) - Banca Generali ha chiuso il 2020 con masse totali per 74,5 miliardi di euro, un nuovo massimo assoluto a cui ha contribuito una raccolta netta da 5,9 miliardi, grazie ad un modello di servizio che ha risposto con efficacia alle accresciute esigenze di consulenza sul patrimonio finanziario e non da parte della clientela. Stando al progetto di bilancio consolidato approvato dal consiglio di amministrazione, il margine di intermediazione ha raggiunto un livello di 617,6 milioni di euro con una crescita del 6,9 per cento, grazie alla crescita del margine finanziario e delle commissioni ricorrenti. Salgono anche i costi operativi, attestatisi a 227,2 milioni di euro con un incremento del 6,7 per cento, che sconta la variazione di perimetro per l’acquisizione dell’ex-gruppo Nextam e di Valeur, oltre ai costi straordinari per un milione di euro legati alle donazioni per l’emergenza Covid-19. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE