IRAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iran: vice ministro Esteri Araghchi, ora possiamo accettare il dialogo con gli Usa (2)

Roma, 21 gen 08:17 - (Agenzia Nova) - Biden presto dovrà decidere cosa fare del Jcpoa, iI 'Joint common plan of action' che è l'accordo sul nucleare firmato da Obama nel 2015 e abbandonato da Trump nei 2018. "Quello che chiede l'Iran è qualcosa di realistico: che gli Usa semplicemente sospendano le sanzioni contro di noi per rientrare nell'accordo abbandonato da Trump. Non vedo altre alternative. Noi abbiamo negoziato in buona fede e abbiamo applicato in buona fede il Jcpoa. Adesso spetta alla nuova amministrazione correggere gli errori dei loro predecessori". "Per rientrare nell'accordo - osserva il viceministro - devono rimuovere tutte le sanzioni che hanno imposto all'Iran. Siamo pronti a rispettare tutti gli impegni del Jcpoa se gli americani tornano a rispettarli e tolgono le sanzioni", ha concluso Araghchi. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE