ENERGIA

 
 

Energia: ministra Ambiente Schuleze a favore del completamento del Nord Stream 2

Berlino, 24 gen 18:37 - (Agenzia Nova) - Interrompere ora i lavori del gasdotto Nord Stream 2 porrebbe la Germania a rischio di potenziali procedimenti giudiziari. Lo ha detto la ministra dell’Ambiente, Svenja Schulze, al quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung". La decisione di costruire è stata presa molti anni fa e approvata in un processo costituzionale, ha detto Schulze. "Dopo aver eliminato gradualmente il carbone e l'energia nucleare, avremo bisogno di gas naturale per un periodo di transizione prima che il nostro approvvigionamento energetico con energie rinnovabili diventi completamente neutro dal punto di vista climatico", ha aggiunto Schulze. La Germania, tuttavia, è quasi priva di proprie risorse di gas ed è quindi dipendente dalle importazioni.
(Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE