AUSTRALIA

 
 

Australia: Canberra riautorizza al volo i Boeing 737

Canberra, 26 feb 08:47 - (Agenzia Nova) - Il regolatore dell'aviazione civile dell'Australia ha annunciato oggi, 26 febbraio, la revoca del divieto di volo imposta quasi due anni fa agli aerei di linea Boeing 737 Max, dopo i due disastri aerei che avevano visto protagonisti quei velivoli. L'Australia è il primo paese dell'Asia-Pacifico a concedere il via libera ai velivoli di Boeing: "Siamo fiduciosi che l'aereo sia ora sicuro", ha dichiarato Graeme Crawford, direttore dell'Autorità per la sicurezza dell'aviazione civile australiana. Canberra ha mutuato i requisiti fissati dai regolatori statunitensi per il ritorno in servizio del 737 Max. Nessuna compagnia aerea australiana utilizza il velivolo, che però era impiegato da Fiji Airways e Singapore Airlines per voli di collegamento con l'Australia prima della messa a terra del velivolo, nel marzo 2019. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE