BALCANI

 
 

Balcani: ministro Esteri tedesco, nuova amministrazione Usa aiuterà per soluzione a Kosovo

Berlino, 04 mar 14:31 - (Agenzia Nova) - La nuova amministrazione degli Stati Uniti "offre un'opportunità" per trovare una soluzione alla questione del Kosovo. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, in una conferenza stampa congiunta con l'omologo della Serbia, Nikola Selakovic, tenuta oggi a Berlino. Maas ha ricordato che l'Unione europea ha un suo inviato speciale per il dialogo Belgrado-Pristina, Mirosal Lajcak, aggiungendo che la Germania crede fermamente nella prospettiva europea di tutti i Paesi della regione dei Balcani occidentali. Riguardo alla Serbia, Maas ha osservato che le sue autorità si sono prefissate obiettivi molto ambiziosi e ha incoraggiato Belgrado a proseguire nelle riforme avviate per arrivare alla piena integrazione nell'Unione europea. Il Processo di Berlino, che sarà ospitato quest'anno dalla Germania, secondo Maas si concentrerà nella prossima edizione a "questioni pratiche" come l'istituzione di un ufficio regionale per il sostegno ai giovani e alla creazione di un mercato comune nella regione. Dal punto di vista dei rapporti bilaterali, Maas ha dichiarato che in Serbia sono presenti circa 400 aziende tedesche. A proposito della vaccinazione contro il Covid-19, il ministro tedesco ha detto che più di un milione di dosi di vaccino saranno consegnate ai Balcani occidentali nell'ambito del programma internazionale Covax. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE