USA

 
 

Usa: Fauci, revoca obbligo mascherine e restrizioni anti-Covid “sconsiderata”

New York, 05 mar 22:00 - (Agenzia Nova) - La revoca dell’obbligo di indossare mascherine anti-Covid, parallela alla riapertura delle attività, è un’iniziativa “sconsiderata”. Lo ha dichiarato ai microfoni dell’emittente statunitense “Cnn” l'infettivologo Anthony Fauci, esperto di riferimento della task force anti-coronavirus della Casa Bianca, in riferimento agli ordini esecutivi tramite i quali alcuni Stati dell’Unione – a partire da Texas e Mississippi – hanno revocato l’obbligatorietà dei dispositivi di protezione personale. "Non so perché lo stiano facendo, ma è certamente, dal punto di vista della salute pubblica, sconsiderato", ha affermato Fauci, definendo la decisione di revocare le precauzioni "inspiegabile". Parlando ieri, sempre ai microfoni della “Cnn”, Fauci ha evidenziato che gli Stati Uniti saranno in grado di allentare le restrizioni contro il contagio da coronavirus quando il numero di nuovi casi giornalieri scenderà sotto quota 10 mila. Tale allentamento, secondo l’esperto, dovrebbe essere graduale e arrivare dopo che una parte sostanziale della popolazione sarà stata vaccinata. Attualmente il numero dei contagi giornalieri oscilla tra i 60 mila e i 70 mila. “Ora parliamo di circa 2 milioni di vaccinazioni al giorno. Ciò significa che ogni giorno che passa, ogni settimana che passa, abbiamo sempre più persone protette”, ha spiegato l’infettivologo.


(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE