UE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ue: Parlamento chiede quadro giuridico comunitario su Intelligenza artificiale (2)

Bruxelles, 20 gen 20:16 - (Agenzia Nova) - L'Unione deve inoltre assumere un ruolo guida nella creazione e nella promozione di un quadro globale che regoli l'uso militare dell'Intelligenza artificiale a fianco dell'Onu e della comunità internazionale. Per il Parlamento europeo, l'aumento dell'uso dei sistemi di Intelligenza artificiale nei servizi pubblici, specialmente nella sanità e nella giustizia, non dovrebbe sostituire il contatto umano o generare discriminazioni. Le persone dovrebbero essere sempre informate allorché sono soggette a una decisione basata sull'Intelligenza artificiale e dovrebbero avere la possibilità di fare ricorso. Quando l'Intelligenza artificiale viene utilizzata nell'ambito della salute pubblica, per i deputati europei i dati personali dei pazienti devono essere protetti e il principio della parità di trattamento deve essere rispettato. Nel settore della giustizia, invece, l'uso delle tecnologie dell'Intelligenza artificiale può contribuire ad accelerare i procedimenti e a prendere decisioni più razionali, ma le decisioni finali dei tribunali devono essere prese da esseri umani, rigorosamente verificate da una persona e sottoposte ad un giusto processo. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE