GOVERNO

 
 

Governo: Bonetti, scuole chiuse dove situazione lo richieda, sì a congedo parentale al 50 per cento

Roma, 05 mar 14:56 - (Agenzia Nova) - Sulla chiusura delle scuole "è chiaro che a fronte della modifica della pandemia a causa della variante, che colpisce anche la popolazione più giovane, si è reso necessario fare delle scelte dure in alcune scuole. Queste vanno chiuse laddove la situazione pandemica lo richieda, a fronte di dati oggettivi e scientifici e quando c'è una efficacia dichiarata". Lo dice a Rai Radio1, ospite di "Un Giorno da Pecora", la ministra per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti. "Ora dobbiamo fare due cose: aiutare le famiglie coi congedi parentali straordinari Covid e coi sostegni economici per i liberi professionisti. Nel prossimo decreto - sottolinea - ho proposto la norma che prevede il diritto allo smart working, il congedo parentale, pagato al 50 per cento per i figli fino a 14 anni ed esteso fino ai 16 anni. E poi abbiamo proposto un sostegno economico, ad esempio il voucher baby sitter, per alcune categorie, come le p.iva". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE